Mastro birrario, birra artigianale, weiss, weizen, dynameet

si viene e si weiss

Stefano Papini Birra Artigianale Lascia un commento

tributo a Ligabue (con licenza brassicola)

Si viene e si va, comunque ballando! Lo spirito Dynameet è tutto dentro questa canzone, Ligabue è forse l’icona più adatta a rappresentare il nostro mantra: Leggeri sempre, superficiali mai.

E allora perché non dedicargli questo momento, la presentazione della nostra nuova birra Weiss, in fondo il punto di contatto non è solo l’assonanza con il titolo, ma a guardar bene, molto di più.

Eh si, perché da Dynameet si viene e si va, comunque ridendo, comunque passando un momento insieme, con il coraggio di essere spensierati, insomma, prendendo la vita per la coda.

Ogni sera vi accogliamo con i vostri pensieri, con la vostra giornata, con il vostro coraggio di essere vivi e meravigliosamente imperfetti, per stare insieme! Si viene e si va tenendoci stretti, tenendoci dritti che così si fa. Si viene e si va per sempre fra gusto e dolore più o meno, venendo nel mondo più o meno.

Una birra insieme! Una Weiss per l’occasione, fatta di frumento e ispirata ad una delle più famose alte fermentazioni tedesche, schiuma pannosa e molto compatta, buona frizzantezza, al naso profumi di banana e punte di chiodi di garofano, in bocca l’ingresso è dolce con un finale lievemente secco. Si viene e si va cercandoci un senso, che poi alla fine il senso è tutto qua.

happy food, genuine people

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *